Freeride

Per gli amanti del freeride e dello sci alpinismo pista sono a disposizione numerose opportunità. Ad esempio moltissime sono le varianti alle piste battute che riportano agli impianti di risalita. Segnaliamo le pendici del Monte Bicco con il relativo piccolo canalone, la spettacolare discesa dal Cornaccione verso il Canalone ed altri pendii a ridosso degli impianti da sci. Sono ovviamente adatte a snowboarder e sciatori esperti. Numerosissimi sono gli itenerari al di fuori della zona servita dagli impianti tra cui si segnalano diverse varianti all’interno della splendida ed incontaminata Val di Bove. Si ricorda che l’attività dello sci fuori pista è pericolosa, viene svolta a proprio rischio e deve essere fatta solo nelle situazioni nivometereologiche adatte e nel rispetto dell’ambiente montano (siamo all’interno di un Parco Nazionale). Si ringrazia per le foto Powdermob.com