Canalone

Il Canalone è la pista più lunga e divertente del comprensorio ed anche la pista di sci più famosa delle Marche e se fatta dalla cima degli impianti fino a Frontignano ha un dislivello di più di 600 uno dei più significativi dell’Appennino. L’accesso al Canalone può essere fatto direttamente dall’arrivo della seggiovia di Selvapiana, oppure dalla cima degli impianti attraverso le pista Jacci di Bicco o Coturnice. Entrambe le piste sono nere tecniche ma non proibitive. Da queste piste l’ingresso al canalone avviene tramite ripidi ma brevi muretti. Più facile ma verso il sole e di conseguenza in giornate primaverili soggetta a neve morbida la parte proveniente da Jacci di Bicco. All’ombra e ripido l’accesso dalla Coturnice è più impegnativo ma breve. Il nome “Canalone” deriva dalla configurazione della pista che nasce all’interno di un canale per il deflusso delle acque delle montagne sovrastanti. La pista è lunga divertente e con una pendenza costante che permette di prendere buoni ritmi e di tirare belle curve in conduzione. Attenzione alle contropendenze tipiche del canale, un grande toboga per gli snowboarder. A metà pista il passaggio stretto attraverso la faggeta spezza il ritmo e richiede attenzione per il poco spazio a disposizione degli sciatori e per il cambio di luminosità. Il tratto è breve e subito dopo la pista si allarga di nuovo fornendo la possibilità di carvare curve più larghe fino alla partenza della seggiovia del Cornaccione o alla stazione intermedia della seggiovia di Selvapiana Per chi vuole tornare a Frontignano subito a sinistra della partenza della seggiovia doppia del Cornaccione si deve prendere una stretta stradina nel bosco di abeti di modesta pendenza ma molto stretta. Per chi vuole tornare sul versante delle saliere prima della faggeta una stradina a sinistra taglia le pendici del Monte Cornaccione. Gli sciatori esperti troveranno sicuramente divertente la pista, una delle più belle e lunghe dell’appennino. Gli sciatori intermedi avranno modo di apprezzarne continuità e pendenze non eccessive. Non è consigliabile per i principianti.