Saliere

Il versante delle Saliere è adatto agli sciatori principianti e a quelli che desiderano perfezionare le proprie qualità e la propria tecnica sia con gli sci che con lo snowboard. Le piste presenti alle Saliere sono larghe, assolate e dal pendio costante, intervallato da qualche gobbone che rende il terreno più divertente. La zona è caratterizzata nelle belle giornate dalla presenza costante del sole. La quota bassa (dai 1350 ai 1600) rende la zona gradevole anche per i non sciatori. Le Saliere sono servite da due nuovissime seggiovie quadriposto dalla seggiovia doppia del Ginepro. E’ presente anche un nastro trasportatore che serve come Campo Scuola Sci e Pista Slittini. Diverse sono le possibilità di discesa prevalentemente adatte a sciatori intermedi o principianti o per chi vuole scaldarsi a inizio di giornata per poi passare nel versante del Canalone. Tutte le piste della zona sono ampie e indicate per curve larghe e per mettere a punti i propri movimenti. Piste facili ma non noiose. Scendendo a destra della seggiovia Belvedere c’è un unico breve tratto impegnativo, la nera Direttissima, poi il pendio diventa più dolce. A sinistra si possono scegliere un paio di varianti rosse che poi diventano blu o una lunga strada panoramica, molto facile, nel bosco. Il rientro a Frontignano è facile e adatto a tutti. Scendendo lungo il tracciato della seggiovia del Ginepro la pista lunga e poco ripida eccetto nel tratto intermedio dove la pendenza aumenta per un breve tratto comunque accessibile ai principianti. Un nuovo snow park è servito da tutti gli impianti.